A Genoni "Il Mondo gioca con DIO"

Dovremo tornare tutti bambini per imparare a sorridere ed ad apprezzare ciò che abbiamo: La Vita

sergio.luisi
Reporter Gold
2 Eventi pubblicati
Con protagonisti i bambini ed per cornice la famiglia vivremo una giornata all'insegna del gioco, dell'amicizia, della fraternità nell'allegria. I colori saranno come un arcobaleno, simbolo della giornata, e sarà dato dalle magliette che i bambini avranno per distinguere ciascuna categoria per fascia di età. Gialla per i bambini della scuola materna, verde per la 1-2 elementare, blu-celeste 3-4-5 elementare, nera medie e bianca superiori ed infine il rosso degli animatori.
Tutti colori che spesso raffigurano e rappresentano la nostra quotidianità e la nostra vita.

Spesso noi adulti infatti, dimentichiamo questo, che la vita è un arcobaleno e il colore di ciascun giorno dipende anche da noi, da come impostiamo la nostra vita e le priorità che le diamo e da come contribuiamo a colorare la vita di chi ci sta vicino.

L'evento sarà a Genoni domenica 10 settembre dalle ore 8.30 alle ore 20.00 circa e sarà organizzato dagli oratori di Genoni, Nurallao e Nuragus con la collaborazione delle parrocchie e gruppi di Barumini e Las Plassas.


La giornata inizierà con un momento di accoglienza e colazione per i partecipanti ed accompagnatori dei vari paesi, successivamente ci si sposterà nelle varie aree di gioco ed attività sportive sino all'ora di pranzo.
Gli organizzatori, oltre al pranzo al sacco previsto, offriranno un pasto caldo su prenotazione con il fine di favorire chi specialmente verrà da lontano.
Dopo il pranzo continueranno le varie attività e giochi sino alle ore 16.30 in cui ci saranno delle riflessioni e preparativi alla celebrazione della S. Messa che sarà celebrata presso l'ex convento dei frati minori in Genoni.

In conclusione della giornata si assisterà ad alcuni spettacoli....

Una giornata con la G maiuscola in cui si illustreranno anche i progetti di beneficenza a cui gli Oratori hanno aderito; uno dei quali "Una Carezza per Noemi", una bambina di quasi un anno di Gonnosnò nata con la sindrome di Larsen.
Ecco che l'arcobaleno serve a ricordare ed ad unirci a molte famiglie che vivono queste situazioni di difficoltà, dolore, malattia a non sentirsi sole e nel buio, ma a dimostrare che prima o poi anche questi colori più cupi e tristi diventeranno più belli e luminosi.
A tutte queste famiglie sarà dedicata la giornata e le intenzioni e preghiere della S.Messa.

DOVE

Genoni »

Via Roma, 55