Una ‎giornata di celebrazione dedicata ai buoi, animali simbolo del lavoro contadino di un tempo

Sa die de sa Festa de is Bois ad Arbus

L'Associazione Culturale Comitato permanente Sant'Antonio di Santadi - Arbus organizza l'annuale incontro ‎Sa die de sa Festa de is bois

02/05/2016 09:53:00
marmillaeventi24.it
Reporter Gold
156 Eventi pubblicati 32 Notizie pubblicate

Natura, tradizione e identità rurale protagonisti assoluti domenica 8 maggio 2016 ad Arbus.

La quinta edizione della Rassegna di Aspettando Sant’Antonio con il terzo appuntamento in programma, quello per la valorizzazione dei buoi di razza Sardo-Modicana emblema della Festa di Sant’Antonio.

Domenica 8 Maggio a partire dalle ore 10:00 presso l’Azienda di Rino e Antonio Pusceddu, in località Sa Perda Marcada, SS 126 (direzione Fluminimaggiore) Km 76, si illustreranno tutte le attività che ruotano attorno a questi maestosi animali, come la ferratura, l’aratura, le attività artigianali correlate, quali la forgiatura artigianale dei ferri, la realizzazione de su jabi e de is odriagus.

Sarà anche possibile per i visitatori effettuare delle passeggiate sul carro a buoi nelle strade e nelle campagne circostanti.

Alle ore 13:00 è previsto il pranzo a base di prodotti locali, dove non mancherà la degustazione di pasta di grano duro sardo, porchettone arrosto, formaggio e olive, pane di semola, vino e dolci.
Seguiranno al pranzo degli intrattenimenti e il proseguo delle attività.
Saranno inoltre presenti esposizioni di artigianato artistico.

Info e prenotazioni telefoniche ai numeri
328 860 4661 - 348 460 4822 - 349 093 4137